Alta velocità, protesta a Vibo: si muove il Consiglio comunale

La politica prova ad alzare la voce per protestare contro l’emarginazione della Stazione di Vibo Pizzo dalla quale i treni moderni passeranno ad…alta velocità, dunque, senza fermarsi. Da qui la necessità di alzare la voce: gli eletti, infatti, alle 16.30 di questo pomeriggio si troveranno nella sede del principale scalo ferroviario della provincia per un Consiglio comunale, convocato dal capo dell’assise Rino Putrino, destinato ad affrontare la spinosa quaestio.