Bilanci dei comuni calabresi: i centri del Cosentino sono i più virtuosi

Quando si parla di bilanci comunali molto spesso l’argomento rimane confinato nei tecnicismi e stenta a destare l’interesse dei cittadini che, invece, dello stato di salute degli enti locali pagano conseguenze molto concrete in termini di tributi e di qualità dei servizi erogati. Per avere un quadro della situazione è possibile consultare l’Osservatorio sulla finanza locale disponibile sul sito web del ministero dell’Interno, ma alcuni addetti ai lavori guardano alla Calabria provando ad andare anche oltre la freddezza dei numeri. Sono venute fuori percentuali relativamente “virtuose” (cioè a un livello meno severo di altri enti) per 88 Comuni sui 411 presenti in Calabria. Nella top ten rientrano 7 Comuni del Cosentino (Orsomarso, Lungro, Mormanno, Albidona, Laino Castello, Acri, Papasidero), 1 del Catanzarese (San Pietro Apostolo), 1 del Crotonese (Carfizzi), 1 del Vibonese (Vazzano) e nessuno del Reggino.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.