“Calabria terra mia”: viaggio tra bellezze della regione

Roma – Dopo la presentazione ufficiale, in anteprima alla Festa del cinema di Roma, del 20 ottobre scorso, è stato svelato il cortometraggio diretto da Gabriele Muccino, “regista dell’amore” fortemente voluto dalla governatrice Jole Santelli, dal titolo “Calabria terra mia”. Protagonisti, una giovane coppia innamorata: Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales. Il corto è un viaggio tra le bellezze della regione attraverso i suoi frutti simbolo: bergamotti, arance, clementine e fichi. Circa otto che vedono i due protagonisti alla scoperta della Calabria, terra natia di Raul Bova che fa avventurare la sua Rocío tra campagna, piccoli centri, mare e montagna, sempre seguendo il filo conduttore dei frutti.