Catanzaro: il personale Covid del Pugliese-Ciaccio è in scadenza

Medici, infermieri, operatori sociosanitari e tutto il personale che ruota attorno alle strutture sanitarie sono da marzo i protagonisti positivi della gestione del contrasto alla pandemia. Ne sanno qualcosa i 67 tra infermieri e oss che prestano servizio per l’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e che sono stati assunti all’inizio dell’emergenza sanitaria proprio per potenziare quella prima linea ospedaliera che ogni giorno è impegnata a dare risposte sanitarie ai pazienti. Ecco perché già a fine settembre il commissario straordinario del “Pugliese”, Giuseppe Zuccatelli, aveva scritto al commissario ad acta Saverio Cotticelli per avere l’autorizzazione alla proroga dei contratti a tempo determinato in scadenza a fine ottobre, stipulati a valere sui fondi finalizzati dai decreti legge 14 e 18 del marzo scorso.