Coronavirus: Comune Platania acquista test rapidi

Platania – Il Comune di Platania, viste le grosse difficoltà che sta attraversando l’Azienda Sanitaria Provinciale nell’esecuzione dei tamponi molecolari, nella trasmissione dei referti e nel tracciamento dei soggetti positivi all’infezione da Coronavirus, ha acquistato dei test antigenici rapidi, per supportare, come già fatto nei mesi di maggio con i test sierologici, l’Asp nelle attività di screening. I test antigenici verranno consegnati ai Medici di Medicina Generale e all’infermiere messo a disposizione dell’Asp, per un giorno a settimana, presso le scuole di Platania. Gli stessi provvederanno all’attività di screening mirata, cioè indirizzata ai casi urgenti che richiedono, secondo parere dei medici, di un’analisi tempestiva del rischio (‘contatti stretti’ di soggetti positivi, soggetti con sintomi compatibili con quelli del Covid19, monitoraggio nelle scuole o nei gruppi di cittadini più esposti. “Si precisa, spiega il Sindaco, che l’attività di screening con i test antigenici è un’iniziativa di prevenzione utile per accelerare la diagnosi di casi sospetti di OCvid19. In casi di risultati ‘Positivi’ del test è necessario mettersi in isolamento domiciliare fiduciario ed il medio, comunque, dovrà sempre fare richiesta all’Asp per l’esecuzione del test molecolare, per la conferma della diagnosi e per la proposta ufficiale di messa in quarantena.