Cosenza: aperta camera ardente della Santelli nella chiesa di San Nicola

Cosenza –  È stata aperta, nella chiesa di San Nicola a Cosenza, dove alle 16.30 saranno celebrati i funerali, la camera ardente della presidente della Regione Calabria Jole Santelli, morta nella notte tra mercoledì e giovedì. Lunghi applausi hanno accompagnato il feretro all’uscita dell’abitazione della governatrice. Oggi, alle ore 10:35, il feretro è entrato nella chiesa di San Nicola a Cosenza tra gli applausi della gente che si è riunita spontaneamente nella piazza antistante. Ad accogliere il feretro, davanti all’ingresso della chiesa, il sindaco della città, Mario Occhiuto, e don Piermaria Del Vecchio, che ha rivolto una benedizione. E davanti all’altare l’eparca di Lungro, mons. Donato Oliverio, ha rivolto una preghiera al presidente. Presenti, oltre ai familiari del presidente Santelli, tutta la Giunta regionale al completo. Alle 16.30, l’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, mons. Francesco Nolè, celebrerà i funerali a cui prenderanno parte anche il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. La bara è stata portata a spalle dagli assessori regionali. Tra le corone già presenti in chiesa quelle del Senato e della Camera. All’esterno si è già formata una coda di semplici cittadini che vogliono dare l’ultimo saluto a Jole Santelli.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.