Cosenza, discarica San Giovanni: riapre dopo oltre un mese

Il solito botta e risposta tra le parti sulla questione rifiuti. Non si capisce dove sta la verità. Nessuno la dice. Tutti hanno ragione. Ma mentre tutti dicono la loro, si fanno i conti con una cruda realtà, rappresentata da cumuli di spazzatura che non sono solo frutto dei reiterati abbandoni degli incivili. Il sindaco Mario Occhiuto alle prese con l’emergenza Covid, ieri mattina, è stato svegliato dalle notizie sulla nuova emergenza rifiuti. Si è messo all’opera con i suoi più stretti collaboratori, ha contattato il Consorzio Valle Crati, sollecitando la riapertura del sito di San Giovanni in Fiore, dove dopo il rogo di giorni fa sono in corso alcuni lavori. L’impianto potrebbe riaprire oggi. E sarebbe un toccasana.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.