Covid a Casali del Manco: muore anziano ospite di “Villa Marta”

Quindicesimo decesso nella Presila casalina, l’ottavo di Casali del Manco. La letalità del Covid ha colpito un anziano ospite della casa alloggio “Villa Marta” di Spezzano della Sila, da più giorni ricoverato all’ospedale dell’”Annunziata” di Cosenza. Il bilancio dei morti nel comprensorio presilano è pesante: agli 8 di Casali del Manco se ne aggiungono 4 di San Pietro in Guarano, 2 di Celico, 1 di Spezzano della Sila. Oltre la metà dei decessi è stata registrata tra gli ospiti delle case alloggio di Spezzano della Sila, San Pietro in Guarano e Spezzano Piccolo di Casali. Rispetto ai report quotidiani (opportunamente) pubblicato dal Comune, ondeggia la curva di San Giovanni in Fiore. L’ultimo bollettino riporta un calo di 3 (guariti) sui 139 positivi segnalati dall’Asp. Tuttavia, cresce di 10 unità il dato dei contagi, che passa a 277 positività, riscontrate da laboratori privati. Nella stessa zona, nell’arco dell’ultima settimana, resta stazionario il cluster di Spezzano Sila (82 contagi), mentre crescono quelli di San Pietro in Guarano, 62 (+11 unità); Zumpano, 38 (+6); Rovito 51 (+4), Celico 43 (+3). Per la prima volta, appare un contagio nel limitrofo comune di Pietrafitta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.