Crucoli: impraticabile l’area giochi, villetta comunale invasa da erbacce

Delle due villette comunali di Crucoli e destinate allo svago dei piccoli, quella che si trova nei pressi del campo sportivo, Mario Forciniti, risulta impraticabile. Il parco giochi è completamente invaso dalle erbacce che sono cresciute a dismisura e da sterpi che andrebbero immediatamente rimossi per consentire la fruizione in sicurezza dell’area giochi. Una manutenzione, necessaria, che liberi gli attrezzi in legno a disposizione dei bambini, le altalene, gli scivoli i lampioni e consideri anche la potatura di alcuni alberelli ornamentali, nonché gli accessi che immettono immediatamente sulla strada Sp2, meno frequentata della Sp1 che porta a Torretta e alla Statale “106” ma, che, comunque, è utilizzata per accedere alle campagne e raggiungere centri più interni, quali Umbriatico. La villetta si trova nei pressi delle case popolari, si affaccia verso le colline di Cirò, sovrastata da un’antichissima roccia che prende il nome di “Timpa du pignataru”, il salto del pentolaio, nelle cui grotte, un tempo ricovero dei briganti, secondo la leggenda, ancora oggi raccontata e tramandata oralmente dai nonni ai nipoti, vi sarebbe stato nascosto il tesoro della gallina delle uova d’oro.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.