Decreto Agosto, Comune di Reggio Calabria: in arrivo 69 milioni

Oggi arriveranno le prime verità sul bilancio del Comune di Reggio Calabria. O meglio dovrebbero arrivare, in quanto già diverse volte era dato per imminente il riparto dei soldi ma alla fine tutto è saltato. Adesso che il decreto agosto è legge, però, tutto è più blindato. Respinti gli emendamenti anche di alcuni parlamentari reggini e calabresi in favore di altri Comuni che andavano a intaccare il fondo destinato a Reggio e superato il muro alzato dal sottosegretario all’Economia Laura Castelli che ha cercato fino alla fine di portare l’acqua verso la sua Torino, non ci sono più scuse. Si procederà con un primo piano di riparto che poi porterà all’elargizione di una prima parte di risorse. Secondo quanto prevede la bozza del decreto, a Palazzo San Giorgio dovrebbero essere destinati i primi 69 milioni di euro che consentiranno innanzitutto di riservarne una parte per la transazione con la Regione sul debito idrico, censurata dalla Corte dei Conti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.