Emergenza rifiuti a Reggio

Il primo problema da affrontare a Reggio sarà la spazzatura. Un vero e proprio disastro. Le ecoballe non sono bastate perché di fatto l’immondizia è tornata a farla da padrona in tutta la città. Le immagini sono evidenti, mastelli non ritirati, difficoltà di conferimento negli impianti, tensione sociale per lo sciopero dei lavoratori dell’Avr. Ieri con una nota dai toni durissimi il vicesindaco Armando Neri che ha la delega all’ambiente e che dovrebbe essere stato rieletto in Consiglio con la lista “Reset” accusa la Regione: «La Regione chiude le discariche e gli impianti e come Città di Reggio possiamo scaricare meno di 100 tonnellate al giorno di spazzatura, praticamente nulla. Insieme ai lavoratori Avr e col supporto di Ecopiana stiamo continuando a pulire la città, ma le notizie che arrivano dagli impianti regionali e dalle discariche regionali sono pessime”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.