Fine luglio: in Calabria si sfiorano i 40 gradi

Lamezia Terme – Prima vera ondata di caldo in tutta Italia con l’anticiclone africano alla massima potenza. Un caldo africano che arriva direttamente dal deserto del Sahara sull’Italia, con picchi sopra i 35°C sfiorando i 40 anche in Calabria. Luglio si chiude all’insegna del gran caldo e, si prospetta anche un primo weekend di agosto rovente. Per sfuggire alle temperature torride in molti hanno approfittato del tempo libero per un tuffo al mare. Con l’aumento delle temperature sale però anche il pericolo di incendi boschivi. Nell’ultimo bollettino del Centro Funzionale Multirischi Arpacal di suscettività all’innesco e alla propagazione degli incendi boschivi, è stata prevista l’allerta rossa su gran parte della Calabria, con particolare attenzione nella fascia Ionica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.