Igers calabresi: alla scoperta del Platano Millenario di Curinga e dell’Eremo di Sant’Elia

Curinga – Curinga sarà protagonista di un evento fotografico volto alla valorizzazione del territorio quest’evento è organizzato dalle community Instagram Igers Catanzaro, Igers Lamezia Terme e Igers Calabria in collaborazione con l’associazione ‘Che si dice a Curinga’? I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della storia millenaria dell’Eremo di Sant’Elia, posto sopra una radura tra i banchi rocciosi di una fitta pineta, da qui una spettacolare vista su tutto il golfo di Sant’Eufemia che nelle giornate più nitide regala una “finestra” sulle isole Eolie. Protagonista indiscusso dell’evento sarà il famoso Platano Millenario che concorre a diventare “European Tree of the Year”, competizione organizzata annualmente dalla Environmental Partenrship per trovare l’albero più amabile d’Europa. Quale occasione migliore di questa passeggiata fotografica per dare visibilità e supporto a questa nobile iniziativa. L’obiettivo principale delle community Igers è quello di incontrarsi, conoscersi e far conoscere il territorio attraverso la sinergia e la collaborazione con le associazioni che operano a tutela delle infinite bellezze che ci circondano. L’appuntamento, spiegano in una nota gli Igers Calabria, Igers Catanzaro e Igers LameziaTerme con il patrocinio del comune di Curinga si terrà sabato 20 febbraio alle 9:30 nel piazzale antistante il monastero “per una mattinata ricca di storia e divertimento. L’evento si svolgerà nel totale rispetto di tutte le normative anticovid”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.