Impianti sportivi di Crotone: notificato lo sfratto del Palakrò e del Settore B

Anche le chiavi del Palakrò e del Settore B dovranno essere restituite al più presto al Comune di Crotone. Dopo lo sfratto notificato al consorzio Momenti di Gloria che gestiva il PalaMilone, la stessa procedura è stata avviata nei confronti del Consorzio Sportivo città di Crotone che dal 2006 gestisce il Palazzetto dello sport di Tufolo e al Consorzio Sportivo Krotoniate che invece gestisce il Settore B, dove insiste una pista di atletica ed un campetto polivalente. Il Palakrò gravava in maniera minore sulle casse del Comune, avendo già da qualche anno provveduto a volturare tutte le utenze.