In 24 ore seconda vittima da covid a Vibo: morta una 55enne di Sant’Onofrio

In neanche ventiquattro ore il Vibonese conta una seconda vittima di coronavirus. Dopo il decesso del 60enne di Rombiolo, venuto a mancare questa mattina nel reparto di Terapia intensiva a Catanzaro, in serata si è appresa la notizia della morte di una donna di Sant’Onofrio di circa 55 anni che si trovava ricoverata da diverso tempo nell’ospedale di Vibo e il cui tampone positivo è giunto solo a poche ore dalla morte. Si tratta della quarta vittima in una settimana, la quattordicesima dall’inizio della pandemia sul territorio provinciale che sta facendo i conti con l’avanzare del virus. In aumento, infatti, anche i contagi: circa 15 quelli registrati nella giornata odierna. Restano, comunque, in stand-by molti risultati dei tamponi e proprio i ritardi stanno iniziando a pesare sul tracciamento ormai sfuggito di mano, per come denunciano diversi sindaci.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.