La Regione “anticipa” i saldi: i commercianti di Catanzaro si dividono

Saldi, il prossimo mercoledì si parte e anche Catanzaro si prepara a un’inversione di tendenza voluta dalla Regione che pone la Calabria in netto anticipo rispetto alle regioni che seguiranno le disposizioni nazionali. I commercianti si stanno organizzando, tutti o quasi convinti della bontà di una scelta che potrebbe davvero rilanciare l’economia. Una voce fuori dal coro emerge temendo che “l’anticipo dei saldi tolga dall’attivo un mese di vendite a prezzo pieno”.