Lamezia: 11 settembre appuntamento di “Ormeggi Plus” con libro “Mistero al Cubo” a Palazzo Nicotera

Lamezia Terme – Si terrà venerdì 11 Settembre alle 18.30 nel cortile di Palazzo Nicotera il secondo appuntamento di “Ormeggi Plus”, anteprima della seconda edizione di “Ormeggi-Festival Letterario di Lamezia Terme”. Ad ospitarlo il calendario di eventi fortemente voluti e organizzati dal Comune “Ciak Ripartiamo da Lamezia”. Protagonista di questo incontro sarà Nicola Fiorita, componente del collettivo Lou Palanca, con il libro ‘Mistero al Cubo’, edito da Rubbettino. “A dialogare con l’autore – scrivono in una nota – saranno l’assessore alla Cultura Giorgia Gargano e il presidente dell’associazione culturale Open Space Maria Chiara Caruso. Interventi musicali di Giuseppina Santoro (chitarra) e Francesco Tassone (clarinetto). Lou Palanca si definisce un collettivo di scrittura ‘a geometria variabile’, per la mutevolezza della propria composizione. “Mistero al cubo” è un giallo atipico e corale la cui trama si snoda a partire dall’omicidio di un professore di diritto penale comparato ormai prossimo alla pensione, il cui cadavere viene ritrovato in un grande campus universitario calabrese. Le indagini per risalire all’assassino porteranno a sviscerare il mondo accademico e le sue contraddizioni senza tralasciare il tessuto urbano”. L’iniziativa è co-finanziata dalla Regione Calabria, Dipartimento Istruzione e Attività Culturali, nell’ambito del Bando Eventi Culturali 2019 Azione 1 Tipologia 1.3 progetto “Ormeggi Festival Letterario di Lamezia Terme” e gode dell’amichevole supporto del Comune di Lamezia Terme. Data l’emergenza Covid-19, nel rispetto di tutte le misure atte a prevenire il contagio e garantire l’opportuno distanziamento sociale, l’iniziativa sarà svolta attraverso prenotazione per massimo 30 persone. All’ingresso del luogo della presentazione saranno registrati i dati anagrafici dei partecipanti e sarà misurata la temperatura con termo-scanner.