Lamezia, denuncia di un paziente: “Visita urgente rinviata nel 2021”

Lamezia Terme – “Mi necessita una visita che vado a prenotare ed ecco il risultato: 25 giugno 2021” è quanto denuncia il paziente e socio di Malati Cronici del lametino. “Sono un associato del movimento Malati Cronici del lametino. Mi necessita una visita che vado a prenotare ed ecco il risultato:25 giugno 2021. È normale che un paziente quale io sono debba, con tra l’altro diverse patologie , attendere tanto tempo? In quale strano paese viviamo dove un commissario straordinario alla sanità non sa che è suo compito predisporre il piano anticovid regionale? Nominarne uno nuovo che nega la validità delle mascherine e si becca il covid. Sono qui a sottolineare, precisa, che di fatto e con la scusa del covid viene negato il diritto alla salute,alle visite e anche ai prelievi. Se vai dai privati e puoi pagare tutto diventa lecito e possibile. Perché non viene fatto un’area covid e tutto il resto funzioni normalmente? Sono sospese tutte le visite e tutte le diagnosi. Cosa significa?È un fatto di grande pericolosità e gravità. Tanta gente che potrebbe salvarsi in queste condizioni deve solo morire”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.