Lamezia: Furgiuele e consigliera D’Amico a confronto col Commissario su disagi della città

Lamezia Terme – Il deputato Domenico Furgiuele e la consigliera comunale Antonietta D’Amico hanno incontrato i Commissari Prefettizi del comune di Lamezia Terme. “Al centro del confronto, spiega Furgiuele, alcune tematiche urgenti come la macchina amministrativa in riferimento soprattutto alla grave carenza di organico e le condizioni dell’edificio scolastico Maggiore Perri. La struttura risulta infatti destinataria di un finanziamento di circa 4 milioni di euro, che tuttavia per problematiche di tipo tecnico rischia di andare perduto. Si è poi discusso della grave situazione in cui versa la viabilità nelle zone periferiche collinari. Da tempo infatti tutta l’area delle frazioni di Crozzano, Santa Maria, Bucolia,Pianoluppino, Valle Ricciardo Superiore e inferiore, Cantarelle, Serra Castagna, Telara, Acqua Fredda, ha urgenza di interventi strutturali che mettano in sicurezza le stesse vie di collegamento. È purtroppo cronaca delle ultime ore, l’ennesima frana che ha compromesso la Viabilità tra la frazione di Crozzano e la località Bucolia, che ha invaso l’intera carreggiata paralizzando il transito e impedendo il collegamento sulla strada principale Sambiase-Santa Maria. Molteplici sono state le segnalazioni di disagi da parte dei residenti in zona. Infine, sono state richieste delucidazioni sulla situazione ‘cartelle pazze’ relative ai tributi, soprattutto Imu e Tasi che stanno arrivando ai cittadini. I commissari hanno preso atto di quanto richiesto impegnandosi a dare risposte nel più breve tempo possibile, dopo aver approfondito le varie criticità esposte”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.