Lamezia, rifiuti: il Comune avvia il progetto per ampliamento verticale della discarica

Lamezia Terme: Il Comune di Lamezia avvia il progetto per la realizzazione di una nuova discarica in località Stretto. E’ quanto deciso attraverso la delibera di Giunta n° 222 del 24 luglio scorso. L’Amministrazioen civica lametina, in sostanza, dichiara di “prendere atto della richiesta della Regione Calabria n. 246 del 07.09.2019 e dalla successiva Opgr n.45 del 20.05.2020 che ordinano al Comune di Lamezia Terme di redigere gli atti di progetto per la sopraelevazione per le volumetrie (150.000 mc) rese disponibili dall’abbassamento dei rifiuti presenti nella prima buca in località Stretto”;di individuare la Società Lamezia Multiservizi, in qualità di gestore della discarica e  di Società in house del Comune di Lamezia Terme, in prosecuzione delle attività già poste  in essere, per la predisposizione del progetto di sopraelevazione della prima vasca per i volumi utili ricavati dall’inertizzazione dei rifiuti; di demandare al dirigente di Settore la richiesta alla Società Lamezia Multiservizi di preventivo di costi del progetto da realizzare includente le prescrizioni impartite da Arpacal al fine di trasmettere la richiesta di copertura finanziaria alla Regione Calabria”. Dunque, il Comune avvia l’iter del progetto nonostante in questi giorni e nelle settimane precedenti non sono mancati gli appelli a dire no. In particolare da varie associazioni appartenenti alla “Rete Civica no discariche” che si oppongono alla realizzazione di un’altra discarica nel territorio lametino.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.