Lamezia Terme: Italia Nostra segnala condizione del parco Mastroianni

Lamezia Terme – Giuseppe Gigliotti, presidente dell’associazione Italia Nostra Lamezia Terme e il Gruppo Giovani Volontari Italia Nostra segnalano con un comunicato la condizione del parco Mastroianni a Lamezia. “Le immagini che i volontari lametini di Italia Nostra hanno documentato al parco Mastroianni di Lamezia Terme sono la dimostrazione dell’urgente intervento richiesto, spiegano, sia per la messa in sicurezza di staccionate divelte, di fessure di ampio raggio anche nella zona impraticabile dove è però facile avventurarsi anche se poste all’interno della zona vietata. Non mancano bottiglie rotte e vetri un po’ dappertutto. Come si può pensare che con rifiuti sparsi in ogni dove così come vetri e cassette di fili di corrente aperti per come si documenta il parco Mastroianni possa diventare meta di bambini e famiglie? Quelli che dovrebbero essere i servizi igienici una vera e propria vergogna. Da troppo tempo ormai perdura la chiusura che permette il passaggio da una parte all’altra del parco. Esprimiamo assieme ai tanti cittadini lametini, che non comprendono come mai possa accadere tutto questo, il disappunto e l’amarezza per lo stato in cui versa il verde a Lamezia Terme. Ci viene segnalato che tante aree della città sono in condizioni riprovevoli. Nei prossimi giorni daremo conto di altre penose realtà”.