Nuovo caso di Covid a Cosenza: 17 i contagiati nella famiglia senegalese

Dopo due giorni di contagi zero e di apparente tranquillità sul caso del focolaio dei senegalesi, il bollettino di ieri fa registrare un nuovo positivo a Cosenza e torna la paura. Infatti, è risultata positiva la mamma della bambina di 4 anni africana contagiata dal terribile Covid. Così si allarga il focolaio dei senegalesi: in totale sono 17 le persone risultate positive al Covid 19 e tutte appartenenti o comunque legate a quel nucleo familiare che vive a Castrolibero. A inizio settimana l’Asp di Cosenza con in testa il neo commissario Cinzia Bettelini e il dottore Mario Marino che, assieme al collega Sisto Milito, dirige il settore Prevenzione dell’Azienda sanitaria hanno voluto proprio precisare e ribadire che è in atto una campagna di monitoraggio e di screening intensa proprio per «circoscrivere questo focolaio». La famiglia della piccola vive a Castrolibero e al momento sono tutti in isolamento domiciliare perché tutti i 17 senegalesi risultati positivi sono comunque asintomatici. Per questo, la task force dell’Asp ha deciso di stringere il cerchio attorno al nucleo contagiato e fare tamponi a tappeto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.