Posti covid, Lega Lamezia: “Risultato raggiunto”

Lamezia Terme – “La decisione assunta dai vertici ASP circa l’immediato allestimento di un reparto covid nell’ospedale di Lamezia è un buon risultato. Ci auguriamo sia il primo sulla strada del pieno adeguamento della nostra struttura sanitaria all’emergenza pandemica”. È quanto dichiarano, in una nota, il coordinatore Regionale Lega giovani Calabria, Angelo Greco e il segretario Lega area tirrenica provincia Catanzaro, Antonio D’Alessi. “La previsione dei 12 posti, aggiungono, insieme al potenziamento tecnologico del presidio deputato a processare i tamponi, premia altresì il grande lavoro di squadra che le istituzioni cittadine hanno portato avanti in questi difficili giorni. Una pagina di virtuosa collaborazione che ha visto in prima linea il sindaco, l’amministrazione comunale tutta, il consiglio, le commissioni competenti, ma anche il consigliere regionale Pietro Raso e l’onorevole Domenico Furgiuele che hanno spinto tantissimo verso l’obiettivo del reparto covid. Ovviamente il numero dei posti di degenza dovrà essere ampliato così come bisognerà mantenere alta l’attenzione sul reparto di malattie infettive che deve essere finalmente restituito alla sua piena operatività. Su questo, ma soprattutto sulla centralità dell’ospedale di Lamezia Terme, concludono, la Lega continuerà a battersi nella consapevolezza che una delle condizioni per il risanamento della sanità calabrese sia proprio la valorizzazione piena del nostro nosocomio”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.