Presentati organigramma societario e staff tecnico dell’Asd Sambiase Lamezia 1923

Lamezia Terme – Archiviate le incognite di inizio estate, il Sambiase riparte per un’altra stagione in Eccellenza tra conferme importanti e nuovi ingressi in società. In attesa di capire come verrà strutturata la rosa a disposizione di Danilo Fanello, primo punto fermo, il club giallorosso ha presentato a stampa e tifosi organigramma societario e staff tecnico per il campionato 2020/2021. Prima novità l’ingresso tra i main sponsor di Gigi Fazio, reduce dall’esperienza non particolarmente felice con la Vigor Lamezia: “Dopo la brutta esperienza dello scorso anno,afferma Fazio, non avevo la benché minima intenzione di rimettermi in gioco. Poi ho avuto modo di confrontarmi con Pino Trichilo e Antonio Mazzei, ed è scattata la scintilla. È nato un bel feeling e ho deciso di dare il mio piccolo contributo in punta di piedi”. Trichilo che ha spiegato, senza nascondersi, quanto sia stato complicato provare a ripartire dopo il Covid-19: “La pandemia ha reso tutto ancor più complicato e le problematiche sono più che mai all’ordine del giorno. Ci siamo voluti prendere comunque, per l’ennesima volta, questa responsabilità, nella speranza di arrivare sempre più in alto, e spero di riuscire a dare il mio contributo anche quest’anno”. Altro main sponsor sarà poi Agostino Palmieri, il quale ha deciso di sposare la causa giallorossa per la seconda stagione consecutiva (“è un’avventura in cui credo fermamente”). Il presidente Putrino ha invece fatto appello, attraverso la stampa, alla Lega affinché vengano introdotte “riforme che incidano sui costi di iscrizione tenendo conto anche del budget di ogni squadra e, soprattutto, dei tifosi. Impensabile chiedere un abbonamento ai tifosi se non possono venire allo stadio. La Lega, in tal senso, può fare tanto”. Problema, questo, cui il Sambiase cercherà di ovviare con il broadcast in streaming delle gare casalinghe. È questa la prima novità introdotta dal dg Mazzei, che ha poi illustrato il progetto Scuola Calcio, nato dalla collaborazione con la Virtus di Alberto Pullia: “Il nostro obiettivo, dichiara Mazzei, è quello di formare innanzitutto l’uomo, non solo lo sportivo. Si parla sempre più di responsabilità ed etica dello sport, e la nostra responsabilità sociale è quella di condizionare in positivo l’approccio dei giovani al mondo del calcio”. Sulla stessa lunghezza d’onda mister Pullia, responsabile di quella che sarà una sorta di cantera giallorossa: “La nostra Scuola Calcio dovrà essere un’agenzia educativa che miri alla formazione della coscienza sociale dei nostri ragazzi. Le attività saranno suddivise in tre fasce: scuola calcio, attività pre-agonistica e agonisitica. I ragazzi avranno a dispozione anche uno staff medico al completo”.

Presentato l’organigramma societario, parola al ds Samele, chiamato a intervenire sui movimenti di mercato in casa giallorossa: “Stiamo lavorando giorno e notte per cercare di portare a Sambiase i giocatori adatti al nostro progetto. Volevamo confermare lo zoccolo duro della scorsa stagione (Bernardi, Umbaca, Mascaro, Mirabelli, Diop e altri) e ci siamo riusciti. Chi è andato via lo ha fatto perché ha ricevuto offerte da categorie superiori, come Urquiza e probabilmente Alfano e Feuillassier. In settimana, poi, ufficializzeremo due esterni, uno basso e uno alto, e un centrocampista, mentre stiamo ancora cercando un centravanti di peso, un finalizzatore, un uomo d’area che sia bravo nel gioco aereo. Non è semplice però, perché il Covid non ha portato a un mercato al ribasso, come speravo. Potremo comunque sempre contare – conclude Samele, su un’ Under 19 di livello e su qualche profilo interessante visionato in un recente stage organizzato dalla società”. Ultime battute affidate, ovviamente, a Mister Fanello, cauto ma comunque fiducioso sulla rosa che avrà a disposizione: “Sappiamo benissimo che non è mai facile raggiungere gli obiettivi che ci si pone a inizio stagone, ma ho al mio fianco due direttori che lavorano incessantemente per dare a Sambiase la squadra che merita, e sono molto contento della scelta di creare una vera e propria scuola calcio da cui attingere in futuro in sinergia con mister Pullia, persona che conosco bene. Comunque vada, cercheremo di dare sempre il massimo per rispondere alle esigenze della nostra tifoseria, tra le migliori della categoria, e continueremo a gettare il cuore oltre l’ostacolo”. L’inizio della preparazione del Sambiase è previsto per giovedì 20 agosto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.