Quattro sì ad X Factor Italia 2020 per il lametino Michelangelo Mercuri

Lamezia Terme – Quattro sì. Ha inizio così l’avventura del lametino Michelangelo Mercuri, in arte ‘Nessun Artista In Particolare’ che ieri ha superato le audizioni di X Factor Italia a pieni voti. Mercuri si è presentato con un pezzo scritto da lui “Attenti al loop” stupendo i giudici, Emma Marrone, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika. Un grande applauso scatenato da Mika ha seguito la fine dell’esibizione definita dai giudici “una proposta coraggiosa”. “Sai cosa mi è piaciuto? dice Mika che io posso apprezzare la verità assurda di questo testo. Però anche mio nipote di 6 anni sarebbe ossessionato con te”. Positivo anche il giudizio di Manuel Agnelli. “Tutte le cose confluiscono. Il talento perfomativo, l’idea di identità, la consapevolezza di ciò che vuole essere”. È poi la volta di Emma che lo definisce super trasversale, geniale ma non è quel genio che solo pochi eletti possono capire”. “Non è un messaggio banale. Quello che dici è vero da tanti punti di vista” chiude Hell Raton prima del giudizio finale. Un sì unanime che rimarca l’entusiasmo dei giudici. ‘Nessun Artista In Particolare’ lascia così il palco salutato da Alessandro Cattalen che gli grida “Lo sapevo che eri il cavallo giusto Michelangelo!”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.