Rapinano posta di Acconia di Curinga con mazze di ferro, rubati oltre 20mila euro

Curinga – Ieri rapina all’ufficio postale di Acconia di Curinga: intorno alle 9.30, infatti, tre persone con il volto coperto, e con mazze di ferro hanno minacciato i dipendenti, danneggiando le pareti dell’ufficio ricezione pubblico e sottraendo una somma in contanti ancora in corso di quantificazione (comunque superiore a 20000 euro). Una volta usciti con il bottino, i tre rapinatori sono scappati a bordo di un’auto risultata rubata e successivamente ritrovata in una campagna ad Acconia. Indagini in corso a cura dei Carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme. Sotto stati effettuati i rilievi sul luogo della rapina e sull’autovettura utilizzata. Nessun ferito.