Rifiuti: diversi sindaci in protesta davanti all’impianto di San Pietro lametino

Lamezia Terme – Diversi sindaci e amministratori della provincia di Vibo Valentia da stamattina sono in protesta davanti all’impianto di smaltimento di rifiuti di San Pietro lametino, per lamentare il blocco dei conferimenti da parte dei Comuni e i conseguenti disagi igienico sanitari in molte realtà del Vibonese. Le amministrazioni ricadono sotto l’Ato di Vibo Valentia e con le asce tricolori stanno sollecitando un intervento risolutivo da parte della Regione Calabria e in particolare dell’assessore al ramo Sergio De Caprio. Nei giorni scorsi, il presidente della Regione Jole Santelli aveva firmato una ordinanza in tema di rifiuti che, di fatto, aveva superato le competenze degli Ato aprendo alla possibilità di smaltire parte di rifiuti anche fuori regione per un periodo limitato di 90 giorni.