Sambiase Lamezia 1923: stadio “Renda” pronto a riabbracciare i tifosi giallorossi

Lamezia Terme – Il club delle Due Torri è pronto ad accogliere nuovamente i propri sostenitori allo stadio Gianni Renda: domenica 25 ottobre, seppur in numero limitato, riapre le sue porte, per la partita contro la Bovalinese, prevista alle 14:30. L’Asd Sambiase Lamezia 1923 in ottemperanza alle disposizioni in materia di partecipazione del pubblico agli aventi sportivi, comunica le modalità di ingresso allo stadio Gianni Renda per le partite casalinghe. “I posti a sedere, informano, saranno numerati e disposti in modo tale da garantire il distanziamento sociale imposto dalle normative anti-Covid19. Per nessuna ragione il tifoso potrà allontanarsi dalla postazione personale indicata dal personale steward presente allo stadio. Si ribadisce che qualsiasi forma di assembramento è severamente vietata. L’ingresso allo stadio, previa misurazione della temperatura corporea, è consentito solo con l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), i quali andranno indossati per tutta la durata dell’incontro e osservando le distanze minime di sicurezza”. Per quanto riguarda la prevendita biglietti rendono noto che “A partire dalle ore 12 di venerdì 23 ottobre, fino alle 12 di domenica 25, saranno disponibili in prevendita 100 tagliandi d’ingresso”. Anche agli abbonati, precisano “è richiesta la compilazione del modulo di autocertificazione”.