Sfreccia da Catanzaro il Giro d’Italia 2020

Catanzaro – Partito questa mattina da Mileto, nel Vibonese, il Giro d’Italia è passato da Catanzaro tra l’entusiasmo dei presenti. Alta l’attenzione anche delle forze dell’ordine per consentire che l’evento si svolgesse nel migliore dei modi. Cresce l’attesa intanto a Tiriolo e Soveria Mannelli. La carovana è sfrecciata anche dal traguardo volante di Catanzaro lido. La sede di arrivo, si ricorda, è Camigliatello Silano, per la seconda volta nella storia. Un percorso difficile e tortuoso nel cuore della Calabria, lungo 225 km, senza un metro di pianura, che tocca le province di Vibo Valentia, Catanzaro e Cosenza.Prosegue così la tappa numero 5 del Giro d’Italia 2020 quest’anno partito dalla Sicilia. Questo, al momento, il Gruppo di Testa formato dai corridori: Jhonatan Restrepo Valencia, Jan Tratnik, Carl Fredrik Hagen, Hector Carretero Millan, Filippo Ganna, Salvatore Puccio, Valerio Conto,Edoardo Zardini. Alle 12:50 i fuggitivi hanno iniziato la salita verso Tiriolo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.