Soverato: nuovo record mondiale di apnea dell’atleta Leuci

Soverato – Nuovo record mondiale di apnea registrato ieri a Soverato. L’atleta Homar Leuci, infatti, è riuscito a vincere su sé stesso e a battere il precedente record raggiunto, passandro da 95 a 100 metri di immersione. “Dopo 4 mesi di duro allenamento – comunica il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci – Homar Leuci nel mare di Soverato ha stabilito il nuovo record mondiale di apnea profonda in assetto variabile senza pinne scendendo a meno 100 metri e frantumando il precedente record di meno 95 metri. È stata un’emozione incredibile assistere dal vivo all’impresa di questo straordinario atleta che da anni si allena nelle nostre acque, ideali per questo tipo di discipline”. “Grazie alla presidente Jole Santelli, prosegue il sindaco, per aver creduto in Homar ed aver co-finanziato l’evento. Grazie al vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo per la vicinanza mostrata al suo concittadino venendo a Soverato per incoraggiarlo”. “Mi congratulo e mi complimento con l’atleta milanese Homar Leuci che, afferma invece il presidente della Regione, Jole Santelli – nel mare di Soverato scendendo a 100 metri in apnea in assetto variabile senza pinne ha conquistato il record mondiale di questa ardimentosa disciplina sportiva”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.