Sportello del consumatore di Reggio: a tutti l’assistenza dovuta

Tamponi in ritardo, un presunto cortocircuito sulle cure domiciliari e un conseguente aumento, altrimenti evitabile, dei ricoveri. La Sportello del consumatore punta l’indice contro l’Asp e in una nota denuncia: «Si susseguono le segnalazioni al nostro sportello su malfunzionamenti nel sistema di intervento sui Covid positivi. Molti cittadini che hanno contratto il virus lamentano la mancata tempestività sia per i tamponi, che vengono fatti dalle Usca e poi processati dall’Asp, che, cosa ancor più grave, nella indicazione del protocollo di cure da fare a casa».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.