Stop alla raccolta rifiuti a Vibo: autista in contatto con un contagiato da Covid

Si blocca improvvisamente il servizio della nettezza urbana a Vibo Valentia. L’allarme è scattato dopo che un autista della Ecocar (l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti) è entrato in contatto con un contagiato. In attesa del risultato del tampone gli operai si sono fermati in via precauzionale. Due giorni fa lo Slai Cobas aveva denunciato la grave carenza igienico-sanitaria all’interno della Ecocar, in particolare nel deposito mezzi e negli uffici di Maierato dove ha sede la ditta che da alcuni mesi si è aggiudicato l’appalto per la gestione dei rifiuti a Vibo.