Vibo: la periferia sommersa dai rifiuti

Rifiuti disseminati in ogni dove. Quartieri trasformati in una discarica a cielo aperto. Aree abbandonate a se stesse. Cambiano le competenze. In qualche caso è il Comune, in qualche altro il Corap, talvolta sono strade provinciali, ma il risultato è identico. A mantenere lo stato di degrado, ovviamente, contribuiscono anche gli incivili, ma l’attività di controllo non è quella che meriterebbe un comune capoluogo di provincia, come Vibo Valentia. Su una delle “strade pattumiera” si sono recati nella giornata di ieri alcuni capigruppo di opposizione.